Cani

Un pastore senza i suoi cani non è un pastore e il “cane da pecora” per eccellenza è il “pastore abruzzese”, quel simpatico cagnone bianco che sulla Murgia è anche chiamato “cane da jazzo”. In passato questi cani avevano il compito di controllare il gregge e di difenderlo dai lupi e da altri animali selvatici, oltre che di fare la guardia contro i ladri di bestiame.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: